Città di Borgosesia
Città di Borgosesia

Urbanistica

Tel: 0163/290320
Fax: 0163/27681
Mail: urbanistica.borgosesia@ruparpiemonte.it
Responsabile/Referente: SENATORE geom. Renato
Orari al Pubblico:
da Lunedì a Sabato: dalle 9.00 alle 11.00
pomeriggio: CHIUSO

AVVISO IMPORTANTE!!!! DAL GIORNO 13/03/2017 SARA' ATTIVO IL PORTALE GEOTEC SUE

Da lunedì 13 marzo 2017 sarà attiva la piattaforma GeoTecSUE per la gestione digitale delle pratiche edilizie pertanto l'inoltro delle NUOVE pratiche e relative comunicazioni dovrà avvenire unicamente tramite il portale.

Per le pratiche già depositate in modo cartaceo l'iter dovrà concludersi nello stesso modo (inizio lavori, integrazioni, fine lavori, agibilità). Le "varianti in corso d'opera" saranno da presentarsi invece mediante il portale GeoTecSUE.

L'accesso alla piattaforma potrà avvenire direttamente mediante il seguente link:

http://www.servizipubblicaamministrazione.it/servizi/geotecsue/Home.aspx?CE=brgss054

 

______________________________________________________________________________

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE!!

In ottemperanza agli obblighi di dematerializzazione SI AVVISA che dal 16 ottobre 2017 le richieste di rilascio C.D.U. (Certificato di Destinazione Urbanistica) dovranno essere presentate esclusivamente tramite P.E.C. (protocollo.borgosesia@cert.ruparpiemonte.it).

Alla richiesta dovrà essere allegata obbligatoriamente, pena sospensione della stessa:

- ricevuta di versamento dei diritti di segreteria pari ad € 51,00 da corrispondersi a mezzo bancomat presso l'Ufficio Protocollo o Ufficio Vigili, bollettino postale intestato a Tesorereia Comune di Borgosesia c.c.p. 15749138 (causale richiesta CDU) oppure con bonifico bancario - Biverbanca IBAN IT 50 F 06090 22308 000000 905019;

- estratto mappa aggiornato con evidenziati i mappali interessati;

- per certificati in carta legale per usi di legge (escusa solo uso successione), sull'istanza dovrà essere applicata una marca da bollo di € 16,00 e si dovrà altresì allegare la scansione della marca da    bollo di € 16,00 necessaria alla legalizzazione del certificato. In alternativa si potrà provvedere all'obbligo dell'imposta di bollo mediante versamento con modello F24, (sezione ERARIO - tributo causale 2501).

 

 

X

Documenti Scaricabili